We are

Terre Bormane

Presentazione

Dove nasce la preziosa taggiasca

E’ vero che questa straordinaria oliva, una delle cultivar da olio per eccellenza eppure così gustosa e tipica in tavola e come ingrediente in cucina da aver condizionato la gastronomia del suo territorio, deriva da altre varietà comuni in molte regioni, tuttavia ha trovato in liguria, e soprattutto nella riviera ponentina, un microclima e dei terreni che le hanno donato una personalità unica.

Storia

Prima che le legioni romane conquistassero il ponente ligure le tribù rivierasche veneravano una divinità indigena chiamata bormanus. Adorato e temuto dio delle acque bormanus, secondo la leggenda, risiedeva in una fitta e selvaggia foresta, forse un misterioso bosco sacro a lui dedicato (lucus). Bormanus rimanderebbe ad un nume delle fonti ed il nome fa supporre che nella zona sgorgassero delle calde acque termali.

Affiches

La ricetta

Prendere un inverno dolce e un’estate secca e soleggiata, amalgamare con un autunno e una primavera piovosa quanto basta, aggiungere una manciata di passione, aggiustare con vocazione e carattere senza dimenticare di insaporire con un pizzico di creatività. Esaltare con un fresco e leggero vento di novità. Terre Bormane muove gli elementi in una perfetta regia: il grande nettare prende forma con la sua naturale discrezione, il suo raro equilibrio e la sua nobile semplicità.

Dove Siamo

Terre Bormane nel mondo

Italia
Francia
Svizzera
Belgio
Spagna
Portogallo
Germania
Olanda
Austria
Lussemburgo

Svezia
Finlandia
Montecarlo
Inghilterra
Danimarca
Kazakistan
Russia
Canada
Dubai
Thailandia

Malesia
Singapore
Honk kong
Giappone
Cina
Australia
Filippine
Nuova Zelanda
Polinesia
Usa

Mauritius
Malta
Cipro
Marocco
San Barthelemy
Ukraina
Seychelles
Maldive
Abu Dhabi
Oman

Attestazioni &
Riconoscimenti